Il 5 G in SILENZIO – Articolo di Miss Jey

Si continua a parlare di coronavirus e nel frattempo in tanti città italiane hanno iniziato la sperimentazione del 5G che secondo gli esperti avrà un grande impatto negativo sull’ambiente, gli insetti e soprattutto sulla nostra salute.


E’ vero che con il 5G sarà una rivoluzione, le videochiamate, le applicazioni di internet ,ecc…però tutto questo ha i suoi lati negativi come quelli sui campi elettromagnetici sollevati in Belgio. A Bruxelles infatti la ministra regionale Céline Fremault ha bloccato il progetto pilota che avrebbe fornito l’accesso a internet a banda larga.

L’istituto Ramazzini di Bologna ha studiato l’impatto dell’esposizione umana ai livelli di radiazioni a radiofrequenza (RFR) prodotti da ripetitori e trasmettitori per la telefonia mobile mille volte inferiori a quelle utilizzate nello studio sui telefoni cellulari del National Toxicologic Program (USA), ha riscontrato gli stessi tipi di tumore, ossia gli schwannomi maligni,
iperplasia delle cellule di Schwann e gliomi maligni (tumori del cervello). Tutti i livelli di esposizione usati nello studio erano inferiori al limite statunitense FCC per la massima esposizione concessa per la popolazione.
   la Dott.ssa Fiorella Belpoggi, Direttrice dell’Area Ricerca dell’Istituto Ramazzini e a capo dello studio ha detto  : “Il nostro studio conferma e rafforza i risultati del National Toxicologic Program americano; non può infatti essere dovuta al caso l’osservazione di un aumento dello stesso tipo di tumori, peraltro rari, a migliaia di chilometri di distanza”

Anche se Roma e Trento, si sono opposte all’installazione delle antenne del 5G, la sperimentazione è iniziata nei 120 comuni selezionati dall’Agcom nel 2018, tra il silenzio generale. Nessuno ne parla ,né giornali ne tg 
_“il 5G aumenterà in modo massiccio l’esposizione alle radiazioni a radiofrequenza (RF) sulle reti 2G, 3G e 4G per le telecomunicazioni già installate. E’ dimostrato che le radiazioni RF sono dannose per l’uomo e l’ambiente. Lo spiegamento del 5G costituisce un esperimento sull’umanità e sull’ambiente, definito come un crimine secondo il diritto internazionale”
_“Numerose pubblicazioni scientifiche recenti hanno dimostrato che i campi elettromagnetici [EMF] colpiscono organismi viventi a livelli ben al di sotto dei livelli limite indicati dalla maggior parte delle linee guida internazionali e nazionali “.
  Più di 10.000 studi scientifici sottoposti a peer review dimostrano danni gravi alla salute. 

In questi mesi abbiamo a che fare con un’ emergenza sanitaria mondiale ,tantissimi morti per il contagio dal coronavirus covid 19 .In italia ci sono stati tanti decreti di legge per bloccare il contagio .tutto chiuso tranne supermercati ,trasporti ,farmacie e ospedali .poi arriva il decretone così nominato con 113 articoli che doveva essere l’aiuto economico ai cittadini che sono rimasti senza lavoro DECRETO CURA ITALIA  e sorpresa cosa si legge in mezzo agli stanziamenti per gli aiuti.

Decreto Cura Italia, articolo 79, via libera a tutti i cantieri delle telecomunicazioni, “misure destinate agli operatori che forniscono reti e servizi di comunicazioni elettroniche”. Ottantacinque (85) milioni di euro messi sul piatto per potenziare le piattaforme della scuola digitale. E poi il bando del MISE , ulteriori venticinque (25) milioni di euro per la Casa delle Tecnologie Emergenti 
Qui si parla del progetto 5G 

Articoli di Miss Jey