Un Week End CALDISSIMO con RadioWebShow

Amici di RadioWebShow QUESTO WEEKEND VI ASPETTANO EVENTI CALDISSIMI.

VENERDI – CUBA Party in DIRETTA su www.radiowebshow.it con la Grande musica del Dj Javi De Cuba, Alan Hernandez, Mauro Filippi e la sua compagnia di ballo SABOR TIMBERO ACADEMY!

SABATO – Il GRANDE Karaokeradioshow, il Format dove si Mangia, si Canta, si Beve, si balla e ci si diverte alla Grande!

DOMENICA – La SUPER FINALE de IL CERVELLONE AL GAMBRINUS, il Quiz Show che vi PREMIA e vi fa divertire a CENA. QUESTA DOMENICA PREMIAMO 10 SQUADRE!

Amici vi auguro un ESTATE FANTASTICA ed io con i miei EVENTI vi VOGLIAMO!

VI ASPETTO!

Facebook
Facebook
YouTube
YouTube
Instagram
SOCIALICON

CUBA Party, tutto pronto!Venerdì 28 Giugno si parte.

Venerdì 28 GIUGNO parte il CUBA PARTY, SIETE PRONTI?

Il primo Venerdì sarà dedicatoi alla chiusura dell’anno accademico con tutti gli allievi della scuola del nostro amico Mauro, Sabor Timbero Academy l’evento sarà trasmesso in diretta su www.radiowebshow.it

La Grande Musica Cubana del DJ Javi De Cuba – Alan Hernandez – Mauro Filippi della scuola Sabor Timbero Academy – Angelo e Miss Jey di Radiowebshow per una super festa.

l’hotel Ciclamino Offre a tutti i partecipanti del party uno speciale menù AMICO con pizza, bibita e caffè a solo €12 e l’offerta salva patente, camera + colazione solo €20.

Rimanete informati seguendo l’evento su Facebook QUI!

Facebook
Facebook
YouTube
YouTube
Instagram
SOCIALICON

CUBA Party, il Format che ci accompagnerà per tutto Luglio 2019

PREPARATEVI ALL’ESTATE PIU LOCA IN TRENTINO!!

Da venerdì 28 giugno si parte con un serie di super serate con il nuovissimo format dal gusto tropicale, il CUBA party all’hotel Ciclamino di Pietramurata TN

L’hotel Ciclamino è situato in una zona fantastica immersa nella natura, adiacente al circuito del Motomondiale MOTOCROSS, è un ambiente elegante con un Ristorante dal menu prelibato e con una cucina di qualità, offre spazi all’aperto con piscina, divani, zone privè che saranno teatro del CUBA PARTY.

DJ Javi De Cuba – Alan Hernandez – Mauro Filippi della scuola Sabor Timbero Academy – Angelo e Miss Jey di Radiowebshow per una super festa all’hotel ciclamino

Per l’occasione l’hotel Ciclamino offre a tutti i partecipanti del CUBA Party uno speciale menù AMICO con pizza, bibita e caffè a solo €12 e l’offerta salva patente, camera + colazione solo €20.

Per il primo venerdì 28 GIUGNO si Festeggia la chiusura dell’anno accademico con tutti gli allievi della scuola del nostro amico Mauro, Sabor Timbero Academy l’evento sarà trasmesso in diretta su www.radiowebshow.it

SEGUI L’EVENTO SU FACEBOOKhttps://www.facebook.com/events/456816974877105/
Facebook
Facebook
YouTube
YouTube
Instagram
SOCIALICON

Classifica e FotoGallery aggiornata a Domenica 02 GIUGNO 2019

Prima domenica di Giugno con IL CERVELLONE AL GAMBRINUS, anche questa settimana una nuova e giovanissima squadra si impone vincendo alla GRANDE un bel ROTOLO DI CARTA IGIENICA e ovviamente 20 PUNTI in Classifica, complimenti a I SOLITI BICERI.

I SOLITI BICERI

La Classifica in questa Domenica vede non vede cambiamenti nelle posizione alte ma un gran bel allungo di DINAMO MUFFIN che rimane saldamente PRIMO in classifica del Campionato Esclusvo del Gambrinus.

Ecco la Classifica AGGIORNATA dopo questa avvincente partita con il CERVELLONE di domenica 26 Maggio.

Un Ringraziamento a Miss Jey RadiowebShow per l’aiuto in regia e ovviamente allo STAFF dell’OFFICINA GAMBRINUS che mi supporta e SOPPORTA la nostra mitica DOMENICA con IL CERVELLONE AL GAMBRINUS.

Facebook
Facebook
YouTube
YouTube
Instagram
SOCIALICON

RITORNA IL TROPICAL PARTY il vero 100%CUBA

Ci risiamo amici della musica TROPICALE!!

Sabato primo Giugno ritorna alla grande il FORMAT più caldo del Trentino Alto Adige.

La Grande musica del Dj Javi De Cuba e Alan Hernandez, il duo CONGRIS, sarà in DIRETTA su RadioWebShow.

Un Ringraziamento Particolare alla TIPOGRAFIA LITODUE per le fantastiche stampe.

Rimanete CONNESSI presto l’evento nella Pagina Facebook del Papa Joe’s

Facebook
Facebook
YouTube
YouTube
Instagram
SOCIALICON

La Classifica Aggiornata de IL CERVELLONE AL GAMBRINUS dopo la puntata di Domenica 19 Maggio

Domenica DI PASSIONE con IL CERVELLONE AL GAMBRINUS, presenti tantissime squadre in classifica, avvincente domenica che vede vincitore LISTAMITO e il passo falso di DINAMO MUFFIN che comunque rimane saldamente PRIMO in classifica del Campionato Esclusvo del Gambrinus.

Per la cronaca il premio di consolazione è andato alla squadra dei I SPIAZAROI.

Ecco la Classifica AGGIORNATA dopo questa avvincente partita con il CERVELLONE di domenica 19 Maggio.

Ringraziamo a Miss Jay di RadioWebShow per le fotografie e la collaborazione in console
Alcuni momenti durante la puntata di domenica 19 Maggio 2019

Le Ricette dal Mondo – Ciceri e Tria

La Ricetta della Pasta con i Ceci Salentini: La Ciceri e Tria

Ingredienti:
Pasta fatta in casa
150 gr di ceci secchi (dose per 4 persone)
brodo vegetale
cipolle, aglio, peperoncino, sedano, carote q.b.
olio, sale, pepe q.b.

Preparazione:
Circa dodici ore prima di cucinare questa ricetta ricordate di mettere a bagno i ceci in acqua salata. Solo dopo le dodici ore, appunto, saranno pronti per essere messi in padella insieme a cipolla, aglio, peperoncino, sedano e carota (a discrezione del vostro gusto) per iniziare la loro lenta cottura aggiungendo di tanto in tanto del brodo vegetale per mantenerli morbidi.

Per quanto riguarda la pasta, invece, si prepara un impasto molto consistente (due terzi di farina 00, un terzo di farina di grano duro o farina d’orzo e acqua) che viene steso come una classica sfoglia ma, questa volta, viene tagliata in modo da ottenere tagliatelle larghe anche un paio di centimetri.

Gli scarti della sfoglia saranno la particolarità di questa ricetta: dovranno essere tagliati a pezzi irregolari e fritti in olio extravergine di oliva, ottenendo i cosiddetti frizzuli, che daranno al piatto una consistenza più croccante che va a contrapporsi alla consistenza tenera della pasta fatta in casa andando a creare il mix caratteristico della ricetta.

Unite quindi la pasta lessata ai ceci e, dopo aver mischiato i loro sapori, aggiungete la pasta fritta. Un segreto per questa ricetta è quello di aggiungere molto pepe, solo se di vostro gusto, che lega perfettamente con il gusto e gli odori di questo piatto tipico salentino.

Una pietanza povera ma dal gusto delicato, che le nostre nonne preparavano dedicandoci anche tutta la giornata: al tempo, infatti, si facevano cuocere i ceci nelle pignate (pentole di creta) nel camino andando così ad impiegare quasi intere giornate per la preparazione di questo piatto.

Come tutte le ricette tradizionali salentine, anche questo è un piatto semplice da realizzare per chi ama mettersi alla prova in cucina, e con ingredienti semplici e facili da reperire. Per chi preferisse semplicemente gustarli è comunque possibile assaggiare questa delizia nei ristoranti di cucina tipica del centro storico di Lecce e in alcuni agriturismi del Salento.

Senza dimenticare le numerose sagre estive dedicate a questo piatto tipico, come quella realizzata, nel mese di luglio, nel più antico quartiere della cittadina di Salice Salentino.

Le Ricette dal Mondo – Sarmale in vas de lut – Involtini di verza con macinato e riso

In Questa Sesta Ricetta facciamo un viaggio in ROMANIA ed andiamo a preparare uno dei piatti più gustosi e popolari da i nostri amici rumeni.

Di seguito gli ingedienti e la preparazione in lingua originale e in ITALIANO.

INGEDIENTI

-1 kg amestec vita cu porc/1 kg macinato misto
-1 varza mare/ un cavolo verza grosso
-250 g orez/250 g riso
-1 ceapa mare/1 cipolla grossa
-bulion/ passata pomodoro
-sare/sale
-piper/pepe
-boia/paprica
-ulei/olio
-cimbru/santoreggia
-marar/aneto
-bucata de slanina afumata/un pezzo di guanciale affumicato,opp. pancetta ,lardo…

Preparare in Rumeno

Punem intr-o oala incapatoare apa sa fiarba, adaugam sare din belsug si punem varza. Rand pe rand, cum se oparesc frunzele, le taiem si le scoatem afara.
Intr-o tigaie punem la prajit in ulei fierbinte ceapa taiata, adaugam boiaua si orezul amestecam si punem apa, saram, piperam si lasam sa dea un clocot. Cand incepe sa scada apa stingem focul, orezul nu trebuie sa fiarba doar sa inceapa sa absoarba condimentele. Apa nu trebuie sa se evapore toata deoarece pana sa raceste orezul mai absoarbe apa si nu trebuie sa ramana orezul uscat. (vezi foto)
Cand orezul s-a racit il amestecam cu carnea, punem putin bulion dupa gust, adaugam sare, piper, cimbru, marar iar daca vedem ca este prea uscata compozitia mai punem putina apa calduta.
Curatam frunzele de varza de cotor dupa care le umplem cu amestecul de carne cu orez si le rulam.
Acoperim fundul vasului cu varza taiata fin punem din belsug cimbru si marar, putin bulion si o bucata de slanina afumata.
Asezam sarmalele, printre ele mai punem arome, acoperim cu frunze de varza, cimbru, marar si punem apa putin sarata pana sant acoperite sarmalele.* daca folositi varza murata aveti grija la cantitatea de sare folosita, in apa cu care acoperiti sarmalele nu mai puneti sare.
Punem capacul si dam la cuptor. La inceput la foc mai mare pana incep sa fiarba dupa care facem focul mai mic si le lasam sa fiarba cca 4 h.
Sunt foarte bune cu smantana si daca nu ati incercat niciodata probati si cu o felie de cozonac cu nuca.

Preparazione in ITALIANO

in una pentola ,mettiamo dell’acqua a bollire con  abbondante sale dove andremo a scottare le foglie di verza una alla volta ,quando avremo scottato tutte le foglie ,adagiateli su un piatto 
   in un tegame mettiamo a rosolare la cipolla a cubetti,quando la cipolla e dorata aggiungiamo la paprica e il riso ,facciamo tostare e aggiungiamo dell’acqua ,sale,pepe e facciamo bollire per un po’ finche il riso assorbe l’acqua ,il riso non deve rimanere troppo asciutto,facciamo raffredare
dopo di che mescoliamo il riso con il macinato ,un po’ di passata di pomodoro ,sale ,pepe,aneto e santoreggia,se il composto risulta troppo secco aggiungiamo un po’ di acqua
prendiamo le foglie di verza e togliamo la parte dura con un coltello ,riempiamo ogni foglia con una cucchiaiata di composto e la ruliamo come da foto
in una pentola capiente ,e meglio se usate una pentola in terracotta ma va bene anche una normale,sistemiamo sul fondo delle foglie di verza(le tagliamo fine)e mettiamo anche la pancetta affumicata intorno mettiamo gli involtini,aromi(santoreggia e aneto)passata di pomodoro ,copriamo con del’acqua e facciamo bollire a fiamma bassa ,se usate un vaso di terracotta il tempo di cottura e più lungo ,intorno a 4 h ,se non bastanno anche 2 orette
sono buone con panna acida,ma anche cosi semplici

Articolo di Miss Jey

Ricette dal Mondo – BIRYANI IRAQI

Quinta ricetta che pubblichiamo nel nostro sito direttamente dalla cucina de Papa Joe’s di Egna, di seguito gli ingredienti e procedimento.

BIRYANI IRAQI

250 g di carne tritata
2 cucchiai di prezzemolo fresco tritato
2 cucchiai di cipolla tritata
1 bicchiere di olio di semi di girasole
150g di patate tagliate a dadini
150g di carote tagliate a dadini
125g di cipolle tagliate a fette
80g di piselli
800g di pollo a pezzi
2 cucchiai di uvetta
¼ cucchiaino di pepe nero macinato
un pizzico di zafferano
75g di mandorle tostate
2 cucchiai di margarina
75 g di vermicelli
400 g di riso
2 dadi di brodo di pollo
1 cucchiaino e ½ di spezie miste
1l di acqua

Preparazione

In un recipiente, unire alla carne macinata le cipolle tritate, prezzemolo fresco,  sale e pepe. Una volta amalgamato formare della piccole polpette e farle cuocere in forno preriscaldato a 200º per 10 minuti. A fine cottura, metterle da parte.

In una padella, friggere le patate e le carote a dadini in olio caldo. Scolare bene e mettere da parte.

In una seconda padella, soffriggere la cipolla a fette fino ad ammorbidirla e quindi aggiungere i piselli, il pollo, l’uva passa, il pepe nero, lo zafferano, le mandorle, aggiungere anche le patate e le carote fritte precedentemente e le polpette  di carne (aggiungendo sale se necessario). Dopo aver miscelato il tutto bene, mettere da parte.

In una casseruola far sciogliere la margarina e aggiungere i vermicelli mescolando fino a dorarli, aggiungere quindi il riso e i dadi di brodo di pollo. Dopo qualche secondo, aggiungere l’acqua e mescolare continuamente fino ad ebollizione. Coprire e lasciar cuocere a fuoco basso per 20 minuti, fino a quando il riso è cotto.

A questo punto scoprire, aggiungere il composto preparato in precedenza con la carne e le verdure e lasciar cuocere il tutto ancora per altri 5 minuti e poi servire il biryani in una fiamminga.

Articolo di
Clicca QUI per seguire la Pagina Ufficiale di Facebook di Miss Jey.

REPLICA e Video Sintesi – Stefano Leto ad Eventualmente Protagonista 11-02-2019

Ascolta la programmazione 24H su 24 di RadioWebShow.

Puntata ricca di grande musica portata da Stefano Leto, complimenti a lui per la conduzione e gli ospiti che ci ha portato al telefono.

Ristorante “PAPA JOE’S”

Guarda La video Sintesi

https://www.facebook.com/AngeloFlorioSpettacoloeAnimazione/videos/2081704405242639/
Spazio libero

Riascolta la Puntata INTERA!

Eventualmente Protagonista con Stefano Leto Parte 1

Eventualmente Protagonista con Stefano Leto Parte 2
Eventualmente Protagonista con Stefano Leto Parte 3
INCONTRO PRIMA DELLO SPETTACOLO CON ROSARIO FIORELLO TRENTO 12 MARZO 2015 FOTO PAOLO PEDROTTI

Stefano Leto, giornalista, esperto di musica e direttore di www.ondamusicale.it

Patrick Bike
Facebook
Facebook
YouTube
YouTube
Instagram
SOCIALICON